Home  |  DE

VIVOValPusteria VIVOValPusteria

Cerca Trovate il Vostro alloggio ... da economico a esclusivo
La Sua domanda di ricerca
Le nostre TOP-offerte!
Hotel StrasserwirtHotel Strasserwirt Natale allo Strasserwirt
vai all'offerta
Hotel StrasserwirtHotel Strasserwirt Offerta INIZIO DELL'INVERNO: 7 notti, pagarne 6!
vai all'offerta
Tutte le offerte in Val Pusteria

Il portale turistico per informazioni sulle cascate di Riva

Cascate di Riva nell'area vacanze Valle di Tures e Aurina
Le cascate di Riva
Enormi quantità d'acqua scendono fragorose a valle - uno spettacolo naturale a dir poco unico…

Le cascate di Riva

   
Spettacolari cascate, un sentiero che invita alla riflessione e un'atmosfera piacevolmente tranquilla sono gli elementi che rendono le cascate di Riva una meta molto apprezzata nell'area vacanze Valle di Tures e Aurina.
Non lontano da Campo Tures, all'ingresso del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, si trovano le maestose cascate di Riva. Il punto di partenza è il parcheggio presso la località bagni Cantuccio (in tedesco "Bad Winkel"), che dista soltanto pochi minuti a piedi da Campo Tures. Indossate delle calzature adeguate e iniziate da qui l'escursione lungo il suggestivo sentiero di San Francesco.

Il percorso inizia su una strada sterrata e, dopo aver raggiunto la porta simbolica situata all'inizio del sentiero meditativo, vi conduce in poco tempo alla prima cascata. Lo spettacolo è mozzafiato, tanto per gli adulti quanto per i bambini: è incredibile con quale impeto e con quanta potenza queste enormi quantità d'acqua si riversino a valle! Vi attende poi un tratto serpeggiante, ma sicuro, per ritrovarvi poco dopo al cospetto della seconda cascata, più alta rispetto alla precedente.

Per raggiungere la terza cascata, la più alta delle tre, dovete percorrere un sentiero leggermente ripido, ma comunque sicuro e ben delimitato. La vista dell'incredibile spettacolo naturale offerto dalla cascata vi ripagherà della fatica profusa durante la salita. La terza delle cascate di Riva è una delle cascate più alte di tutto l'Alto Adige: enormi masse d'acqua si gettano impetuose nella gola di Riva, facendo salire magicamente al cielo milioni di minuscole perle d'acqua. Qui è d'obbligo soffermarsi e ammirare la spettacolare forza primordiale dell'acqua!

Il sentiero prosegue quindi attraverso il bosco fino alle rovine del castello di Toblburg e a quella che un tempo era la cappella del castello, ovvero la cappella di Francesco e Chiara, che invita a fermarsi per un momento di riflessione. Il percorso del ritorno può essere il medesimo dell'andata oppure potete seguire il sentiero N. 6 sotto Acereto che vi riporta verso Campo Tures.

Consigli tematici...


Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina
Vedrette di Ries-AurinaEntrate nel regno delle imponenti cime oltre i 3000 metri ...
di più
Chiese e cappelle
Chiese e cappelleGli edifici sacrali più belli della Val Pusteria ...
di più
Escursionismo in Val Pusteria
Escursionismo in Val PusteriaEccellenti sentieri escursionistici che ripagano di ogni fatica ...
di più
 

Ulteriori informazioni e alloggi in Valle Aurina e Tures...


Alloggi Ulteriori link Informazioni dalla A alla Z
Alloggi in Val Pusteria

I migliori alloggi in Val Pusteria

NewsletterIscrizione alla Newsletter
E-Mail

 
Le cascate di Riva sono uno dei più suggestivi spettacoli naturali dell'area vacanze Valle di Tures e Aurina.
Val Pusteria